Torna a tutte le news

2,5 mln per sostenere le imprese lombarde che sviluppano e consolidano l’E-commerce

Regione Lombardia ha pubblicato il nuovo bando destinato alle imprese lombarde che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati tramite l’E-Commerce incentivando le vendite online B2B e B2C.

 Progetti ammissibili. Sono ammissibili progetti relativi all’apertura e/o al consolidamento di un canale commerciale per l’export dei propri prodotti tramite l’accesso a servizi specializzati per la vendita online B2B e/o B2C fornite da terze parti, che siano retailer, marketplace o servizi di vendita privata a condizione che la transizione commerciale avvenga tra azienda e acquirente finale; o realizzati all’interno del portale aziendale proprietario.

 Spese ammissibili.

  • Accesso ai servizi di vendita online;
  • Analisi di fattibilità del progetto;
  • Formazione del personale;
  • Acquisizione ed utilizzo di forme di smart payment;
  • Realizzazione di strategie di comunicazione, informazione e promozione per il canale export digitale;
  • Progettazione, sviluppo e manutenzione di sistemi e-commerce proprietari;
  • Progettazione, sviluppo e manutenzione di piattaforme AR Business commerce (es: simulatori 3d olografici);
  • Campagne digital marketing ed attività di promozione sui canali digitali.

Sono ammissibili le spese sostenute dal 23.06.2020 entro e non oltre il 31.03.2021.

Agevolazione. Contributo a fondo perduto fino al 70% delle spese ammesse, con un massimo di 10.000,00€.

 Soggetti Beneficiari. Micro, Piccole e Medie Imprese lombarde.

 Tempistica e Modalità di presentazione delle domande. Dal 25 giugno fino al 11 settembre 2020 sarà possibile presentare le domande di agevolazione. Le domande saranno valutate secondo procedura valutativa a graduatoria, l’ordine cronologico non dà diritto ad alcuna prelazione.