Torna a tutte le news

15 mln per sostenere gli investimenti in macchinari e attrezzature per le micro e piccole imprese artigiane, edili e manifatturiere

Regione Lombardia in data 26 febbraio 2020 ha pubblicato il nuovo FABER 2020, strumento finalizzato all’ottenimento di contributi per l’ottimizzazione e l’innovazione dei processi produttivi delle Micro e Piccole imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato.

Agevolazione. Contributo a fondo perduto pari al 30% delle spese ammissibili, con un massimo di 35.000,00 euro.

L’investimento minimo è di 25.000,00€

Spese ammissibili. Fra le spese ammissibili rientrano ad esempio:

  1. Macchinari e impianti di produzione nuovi e attrezzature nuove;
  2. Macchine operatrici;
  3. Hardware, software e licenze correlati all’utilizzo di beni materiali (voce a);
  4. Opere murarie necessarie all’istallazione di impianti e macchinari (voce a);
  5. Formazione strettamente connessa all’utilizzo dei macchinari (voce a e b) e dei beni immateriali (voce c)

É possibile presentare una sola domanda per impresa.

Soggetti Beneficiari. Possono beneficiare dell’agevolazione le micro e piccole imprese:

  • Artigiane, iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese;
  • Edili, Codice Ateco sezione F;
  • Manifatturiere, Codice Ateco sezione C.

Tempistica e Modalità di presentazione delle domande. A breve sarà disponibile la data per la presentazione delle domande che saranno valutate secondo l’ordine cronologico di presentazione.