Torna a tutte le news

La manovra 2019 vale 33,5 miliardi di euro e prevede molte novitĂ  anche in tema di incentivi per le imprese

Tra le misure fiscali previste dal documento programmatico di bilancio 2019 si segnalano le seguenti novitĂ :

  • Ires – scende dal 24% al 15% sugli utili reinvestiti per ricerca e sviluppo, macchinari e per le assunzioni stabili;
  • Ires verde – previsti incentivi fiscali a favore delle imprese che riducono l’inquinamento, applicando tecniche di produzione con minori emissioni;
  • Sgravi fiscali per l’assunzione di manager innovativi – previsti incentivi fiscali a favore delle imprese che assumono manager dell’innovazione altamente qualificati;

E’ prevista inoltre la proroga per l’iperammortamento sull’acquisto e/o il leasing di macchinari 4.0 e il superammortamento sui beni immateriali connessi a investimenti 4.0, seppure con importi differenti rispetto a quelli in vigore.

Secondo l’edizione del Sole 24 Ore del 17/10/2018 il Governo potrebbe adottare una formula a 3 scaglioni per l’iperammortamento:

  • 250% fino a 2,5 milioni di euro
  • 200% fino a 10 milioni di euro
  • 150% fino a 20 milioni di euro

Il superammortamento per i beni immateriali (software) dovrebbe invece scendere dall’attuale 140% al 120%.