Torna al glossario

Il tasso agevolato si riferisce a una forma di agevolazione per il pagamento degli interessi di un finanziamento. Accedere a un finanziamento a tasso agevolato significa ottenere un prestito ad un tasso di interesse più conveniente rispetto ai normali tassi di mercato.

Facciamo un esempio semplificato per mostrare gli effetti e i vantaggi di un tasso agevolato: se prendi in prestito 10 mila euro e il tasso di mercato è del 5% significa che alla fine del periodo pagherai 500 euro di interessi. Se invece ti viene concesso un tasso agevolato del 2%, gli interessi ammonteranno a 200 euro. Il calcolo non è così semplice perché non si è tenuto conto della durata e di altri parametri, ma il concetto di base è che il tasso agevolato corrisponde a una riduzione degli interessi da pagare su un finanziamento.

Spesso di parla di finanziamento a tasso agevolato nel contesto del finanziamento a fondo perduto, che prevede una forma di agevolazione sul tasso di interesse che si applica sull’entità complessiva del finanziamento.

Vuoi diventare più competitivo sul mercato e più produttivo?