Torna al glossario

È la capacità di un’impresa di resistere a shock esterni, ovvero di superare sia le difficoltà economiche nel breve periodo sia le dinamiche finanziarie nel medio/lungo periodo. Tra gli indicatori che determinano la solidità patrimoniale si annoverano: grado di copertura delle immobilizzazioni, margine di struttura, rapporto di indebitamento.

Vuoi diventare più competitivo sul mercato e più produttivo?