Torna al glossario

Per quote di partecipazione, spesso chiamate anche quote sociali, si intendono frazioni del capitale sociale di una Srl che appartengono ai soci della società. Pensiamo al capitale della Srl come a una torta: le quote di partecipazione sono le singole fette, proporzionali per grandezza all’apporto di capitale di ogni socio. Ogni porzione rappresenta in percentuale la parte di cui il socio è proprietario.

Ogni socio ha quindi diritto a una quota di partecipazione che equivale alla quantità di capitale sociale sottoscritto. Le quote di partecipazione, come accennato prima, si riferiscono alla forma societaria della Srl e non sono valide per le Spa, società in cui la partecipazione dei soci azionisti si misura con le azioni quotate in borsa. Nella Srl i soci possiedono un’unica quota di partecipazione che rappresenta la percentuale del capitale sottoscritto.

Come si diventa titolari di una quota di partecipazione in una Società a responsabilità limitata?

  • Attraverso piattaforme di crowdfunding
  • Usando piani di incentivazione con l’assegnazione di quote di partecipazione a dipendenti, collaboratori o componenti dell’organo amministrativo
  • Creando particolari categorie fornite di diritti diversi

Vuoi diventare più competitivo sul mercato e più produttivo?