Torna al glossario

Gli investimenti materiali comprendono tutte le spese sostenute per: acquistare macchinari, attrezzature e utensili connessi alla produzione dei beni o dei servizi dell’impresa oppure strumenti di tipo informatico; effettuare opere civili e impiantistiche, attività di ristrutturazione o adeguamento di immobili; progettare o realizzare pannelli informativi.

All’interno di un progetto finanziato nell’ambito dei bandi, questi investimenti devono necessariamente essere funzionali e pertinenti alle finalità, visibili, durevoli ed essenziali per favorire l’integrazione territoriale.

Vuoi diventare più competitivo sul mercato e più produttivo?