Torna al glossario

Gli investimenti immateriali si riferiscono alle spese di impianto (studi di fattibilità, progetti esecutivi) effettuate, all’acquisto di licenze e brevetti, ai costi sostenuti per la ricerca, lo sviluppo e la pubblicità da cui ci si aspetta effetti a lungo termine.

Vuoi diventare più competitivo sul mercato e più produttivo?