Torna al glossario

Il contributo in conto interessi è una somma di denaro erogata a fronte della stipula di un contratto di finanziamento a medio e lungo termine tra un’impresa e una banca. Tale contributo è finalizzato all’abbattimento del tasso di interesse applicato al finanziamento dell’impresa beneficiaria.

Il finanziamento può essere concesso a fronte di un programma di investimenti complesso che può prevedere l’acquisto di singoli beni strumenti oppure il ripristino della liquidità aziendale.

Vuoi diventare più competitivo sul mercato e più produttivo?