Torna al glossario

Il contributo in conto canone è paragonabile ad un contenuto in conto interessi e si applica ad un contratto di locazione finanziaria.

Tale agevolazione consiste nell’abbassamento del costo dei canoni del contratto di leasing, ovvero a carico del soggetto beneficiario. Il finanziamento è erogato in virtù di una legge nazionale o regionale, oppure di un regolamento camerale.

Vuoi diventare più competitivo sul mercato e più produttivo?